Non una di meno, “Parla con Lei” per conoscere il Piano

Dilatazioni di vita dal palco. Questo è Living, Judith Malina sarebbe al settimo cielo. Il cammino fatto da Non una di meno soprattutto da un anno a questa parte, dalla manifestazione del 26 novembre di un anno fa, allo sciopero globale delle donne l’8 marzo, scorso fino a questo 25 Novembre è rivoluzionario, come l’irrompere della vita nello spazio reale.

Un vero “cambio di scena”. E quando il tuo istinto aderisce all’istante si sente lo sfarfallio nello stomaco. E’ una vera scesa in campo. Nelle modalità e nei contenuti. Il pensiero della differenza elaborato da noi negli anni ’70 rinasce a nuova vita per essere declinato nelle pratiche con una determinazione nuova, alimentata dalla chiarezza degli obiettivi da raggiungere, che ne nutrono la positività, la forza, la passione, la gioia. Energia imbattibibile.

Lascio all’articolo che ho scritto per Libera.tv il racconto del Piano presentato martedi pomeriggio alla Casa Internazionale delle Donne; qui voglio dire che l’operoso lavoro delle tante iniziative locali che alimentano questo percorso di cambiamento è meravigliosamente fatto di tante maglie, in tutti i settori nei quali ciascuna di noi lavora. Da parte mia il teatro e la scrittura sono le armi a disposizione di questa rivoluzione, e il progetto Parla con Lei che si sta realizzando a Teatrocittà è questo.

In scena questo fine settimana Donne senza Censura, rabbiosa denuncia degli abusi sul lavoro, e il prossimo, accanto allo spettacolo, il film Dentro di Andrès Arce Maldonado, fotografia della trasversalità della violenza, per classe e per genere. Be Free sarà con noi per discuterne venerdi 1, e il sabato 2 per parlare del libro di Oria Gargano “Seduzioni d’amore“, accanto a Maschile, Plurale, Stefano Ciccone, con il suo “Il legame insospettabile tra amore e violenza”, un dialogo con Lea Melandri per scardinare tutte le prigioni che ci costringono a confondere un sistema violento con l’unico amore possibile.

Un cammino di libertà, sempre più condiviso, sempre più ricco, sempre più elettrizzante.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...