Teatro/in strada

AMORE SENZA CONFINI

Realizzato a piazza Fiume a Roma, in occasione di S. Valentino. Una provocazione che ha imbarazzato, ma anche emozionato, che ha visto indifferenza, ritrosia, e gratitudine.

Un canto appassionato che ferma l’attimo; che sia comunione spirituale, unione carnale o rapimento sensuale; struggente evocazione, fatale disperazione o positiva determinazione. Ma anche un inno alla vita che può stigmatizzare la guerra, sublimare l’esilio, superare le sbarre di un carcere.

Da Nazim Hikmet a Jacques Prévert, da Tagore a Frida Kahlo, dal Cantico dei Cantici a Emily Dikinson, è’ l’“Amore senza confini”: un volo attraverso culture, linguaggi, suggestioni diverse, per far risuonare l’intera scala armonica dei sentimenti, scoprendo l’essenza di un sentire universale.

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...